Iran, Ahmadinejad: almeno tre donne nel nuovo governo

1' di lettura

L'annuncio a sorpresa del presidente la cui rielezione è stata contestata dall'opposizione con proteste represse nel sangue

Ci saranno almeno tre donne in qualità di ministro nel governo che il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad sta formando e che verrà presentato ufficialmente martedì o mercoledì. Lo ha annunciato lui stesso alla televisione. Fatameh Ajorlu sarà il ministro della protezione e degli affari sociali, e Harzieh Vahid Dastjerdi sarà il ministro della sanità. Non è ancora chiaro invece quale ruolo andrà ad occupare e chi sarà il terzo ministro donna. Sarebbe la prima volta che delle donne assumono la carica di ministro da quando è stata fondata la Repubblica islamica nel 1979.

Leggi tutto