California, 2000 abitanti fatti evacuare per incendi

1' di lettura

I focolai continuano a propagarsi nonostante gli sforzi dei vigili del fuoco a causa delle temperature elevate e del vento che sfiora i 50 km orari. 7000 gli ettari di terreno interessati finora dalle fiamme

Continuano senza sosta le operazioni di spegnimento degli incendi che da mercoledì stanno colpendo lo stato della California. Una situazione di massima allerta, come ha sottolineato il governatore Arnold Schwarznegger. 7000 gli ettari di terreno interessati finora dalle fiamme. I focolai continuano a propagarsi nonostante gli sforzi dei vigili del fuoco, a causa delle temperature elevate e del vento che sfiora i 50 km orari. Gli incendi hanno lambito anche alcuni centri abitati nella zona di Santa Cruz: 2000 le persone costrette ad abbandonare le proprie case per precauzione.

Leggi tutto