Riforma Sanità, Obama chiede dialogo ma il clima è teso

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti cerca di spiegare a rimetterci saranno solo le compagnie assicurative che ora si rifiutano di assistere i loro clienti. Ma le critiche dell'opposizione sul progetto sono sempre più pesanti

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, parlando del suo progetto di riforma sanitario ha invitato gli americani ad una reale discussione, chiedendo di approfondire le divergenze e di evitare gli insulti. Intanto le minacce di morte contro Obama stanno crescendo ad un ritmo impressionante. E' proprio la riforma del sistema sanitario a preoccupare gli agenti dei servizi segreti che proteggono il presidente e la sua famiglia, dopo che nei giorni scorsi durante i comizi voluti per proporre la riforma sono apparsi cartelli inneggianti alla morte di Obama.

Leggi tutto