Indonesia, il terrorista Noordin Top è ancora vivo

1' di lettura

La polizia ha smentito la notizia dell'uccisione. E' sospettato di essere la mente delle principali stragi che hanno colpito il Paese del Sud-Est asiatico

Non appartengono al terrorista Noordin Mohammed Top, i resti dell'uomo ucciso dalle forze speciali indonesiane lo scorso 7 agosto. L'annuncio è stato fatto dalla Polizia indonesia dopo che si era sparsa la voce che l'uomo, organizzatore di alcuni degli attentati terroristici più gravi del Paese, era stato ucciso. Noordin Mohammed Top è la mente degli attentati suicidi contro il Marriott e il Ritz-Carlton di Giacarta e soprattutto di quello nella discoteca di Bali che il 12 ottobre 2002 causò 202 morti.

Leggi tutto
Prossimo articolo