New York, identificate le salme dei 5 italiani

1' di lettura

E' stata effettuata l'identificazione dei corpi dei cinque connazionali, periti nella tragedia dell'Hudson. E' stato nel frattempo recuperato il relito del Piper, scontratosi con l'elicottero della "Liberty Tours"

Sono stati identificati i corpi di tutti e 5 gli italiani morti nel tragico volo di sabato pomeriggio. Mentre s'attende l'arrivo a New York dell'ambasciatore italiano Castellaneta, è stato recuperato il relitto del Piper che si è scontrato con l'elicottero da turismo, su cui erano a bordo i nostri connazionali. E' stata intanto istituita una temporanea "No fly zone" per i voli panoramici su Manhattan. Si tratta di una misura temporanea, che è gia stata parzialmente rivista .

 

GUARDA LE FOTO

Guarda anche:
NY, scontro in volo sull'Hudson: le foto dell'incidente e dei soccorsi
La testimonianza di un amico delle vittime Michele e Filippo Norelli
New York, decine di crash dal '97 a oggi
Cieli di Manhattan, un sovraffollamento da anni al centro di polemiche e studi
New York, aereo contro elicottero: le foto dell'impatto

Leggi tutto
Prossimo articolo