Spagna: bomba esplode in un bar di Maiorca

1' di lettura

L'esplosione sembra aver provocato solo lievi danni. L'attentato era stata preannunciato da una telefonata dell'Eta

Una bomba è esplosa in un bar nella capitale dell'isola di Maiorca.
L'attentato nell'isola  dell'arcipelago delle Baleari, affollata di turisti, è stato  confermato dal governo spagnolo. Il ristorante La Rigoletta è situato di fronte alla spiaggia  e, secondo vari organi di stampa, l'esplosione non avrebbe  causato feriti gravi, visto che il locale era stato evacuato e  la zona circostante isolata.
Lo scorso 30 luglio a Maiorca sono stati uccisi da una bomba collocata sotto il loro veicolo due agenti della Guardia civil, Carlos Saenza de Tejada e Diego Salva Lezaun. L'attentato e'  stato rivendicato dall'Eta, l'organizzazione terroristica basca  che rivendica l'indipendenza dal governo di Madrid.



LEGGI ANCHE:
Attentati Maiorca di luglio, folla ai funerali. Identificati sospetti
Spagna, l'Eta rivendica gli attentati di Burgos e Mallorca del 29 e 30 luglio

Autobomba a Burgos: le foto

Leggi tutto
Prossimo articolo