Hiroshima ricorda, 64esimo anniversario dell'attacco atomico

1' di lettura

Il 6 agosto 1945 lo scenario mondiale ha cambiato il suo volto. Il lancio della bomba su Hiroshima costituisce la prima conflagrazione atomica della storia. A 64 anni dal tragico evento in 50000 al memoriale dedicato alle vittime

50.000 persone, tra cui alcuni dei sopravissuti alla conflagrazione atomica del 1945, causata dal lancio americano della bomba, si sono radunati presso il memoriale dedicato alle vittime della strage. Presenti il primo ministro Taro Aso e i rappresentati di 60 paesi mondiali. Tra il 6 agosto e il 31 dicembre del 1945 le vittime della bomba di Hiroshima furono circa 140.000. Tre giorni dopo gli Usa sganciarono un secondo ordigno atomico sulla città di Nagasaki, causando la morte di 70.000 persone.

Leggi tutto
Prossimo articolo