Afghanistan, strage a un matrimonio: 21 morti

1' di lettura

Strage di civili nella provincia meridionale di Helmand. Le vittime sono rimaste uccise dall'esplosione di un ordigno sul bordo della strada, mentre si recavano a una festa di nozze. Tra loro, anche donne e bambini

Erano diretti a un matrimonio, a bordo di un rimorchio trainato da un trattore, tra le montagne di Helmand, uno delle roccaforti della guerriglia talebana, una delle province più instabili dell'Afghanistan. Sono stati uccisi nell'esplosione di un ordigno piazzato sul ciglio di una strada nel distretto di Garmser. Tra loro donne e bambini.

Leggi tutto
Prossimo articolo