Politkovskaja, aperto a Mosca il processo-bis

1' di lettura

Il nuovo dibattimento fa seguito all'annullamento della sentenza di assoluzione dei tre imputati deciso il 25 giugno scorso dalla Corte suprema

Si è aperto a Mosca il nuovo processo per l'uccisione della giornalista russa Anna Politkovskaja, avvenuto il 7 ottobre 2006. Il nuovo dibattimento fa seguito all'annullamento della sentenza di assoluzione dei tre imputati deciso il 25 giugno scorso dalla Corte suprema. Gli imputati principali nel processo-bis restano i fratelli ceceni Dzhabrail e Ibragim Makhmudov, ritenuti i presunti "pedinatori" della vittima, e Serghiei Kadzhikurbanov, anch'egli ceceno, ex-dirigente della polizia moscovita, accusato di essere l'organizzatore logistico dell'assassinio.

Leggi tutto