Nord Corea, Clinton ottiene liberazione giornaliste USA

1' di lettura

L'ex presidente ha portato a termine con successo la delicata missione a Pyongyang. Nonostante il rilascio delle due reporter, restano tuttavia in piedi le sanzioni americane nei confronti del Paese asiatico

Bill Clinton ha portato a termine con successo la sua visita in Corea del Nord. L'ex presidente degli Stati Uniti ha ottenuto da Kim Jong Il la liberazione delle due giornaliste americane dell'emittente televisiva Current TV arrestate il 17 marzo scorso. La permanenza di Clinton in Corea del Nord è durata venti ore, in un clima di grandi aspettative. Il buon esito della missione non ha avuto però alcuna incidenza sulle relazioni Usa-Corea del Nord dal momento che le sanzioni americane nei confronti di Pyongyang restano in atto.

Leggi tutto