Incidente aereo Thailandia, due italiane tra i feriti

1' di lettura

Un aereo con 68 turisti, tra cui 11 italiani, è slittato sulla pista e si è schiantato contro una torre di controllo sull'isola di Samui. Il pilota ha perso la vita. Tra i 7 feriti non gravi anche due connazionali, madre e figlia

Il bilancio dell''incidente aereo, verificatosi sull'isola thailandese di Samui, registra una sola vittima, il pilota, e diversi feriti in modo non grave. Il direttore del dipartimento di aviazione civile ha confermato che l'uomo è morto per l'urto del velivolo contro la torre di controllo. In pari tempo la Farnesina ha accertato che tra i 68 passeggeri c'erano anche 11 italiani, di cui due - madre e figlia - sono rimaste ferite. Fonti mediche hanno confermato che tra i feriti ricoverati in ospedale - nessuno in condizioni gravi - ci sono inoltre due cittadini britannici e due olandesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo