Thailandia, aereo contro torre di controllo

1' di lettura

Un ATR72 della compagnia privata thailandese Bangkok Airways si è schiantato nell'aeroporto dell'isola di Samui. Secondo fonti della polizia ci sarebbero un morto e 7 feriti

E' di un morto e di 41 feriti il bilancio dell'incidente avvenuto  sull'isola thailandese di Koh Samui, dove un ATR 42 della Bangkok Airways è uscito fuori di pista, schiatandosi contro la torre di  controllo dell'aeroporto e prendendo fuoco. Lo hanno riferito fonti di polizia, precisando che al momento dell'incidente sulla zona era in  corso un violento temporale con forti venti. A bordo dell'aereo decollato dall'isola di Krabi viaggiavano 68 passeggeri e quattro  membri dell'equipaggio. Secondo fonti della polizia locale thailandese, il pilota è deceduto in seguito alla collisione. L'Unità di crisi della Farnesina sta verificando con le autorità locali, attraverso l'ambasciata di Italia a Bangkok, l'eventuale presenza di turisti italiani a bordo dell'aereo.

Leggi anche:
Atterraggio d'emergenza a Miami, 26 feriti

Leggi tutto
Prossimo articolo