Russia, Putin esplora i fondali del Lago Baikal

1' di lettura

''Non ho mai fatto un'esperienza del genere nella mia vita''. Il primo ministro russo Vladimir Putin commenta così l'immersione che lo ha visto protagonista sul fondo del Lago Baikal, in Siberia, a bordo di un mini-sottomarino

Il primo ministro russo Vladimir Putin ha compiuto un'immersione nel lago Baikal, in Siberia, a bordo di un minisottomarino da ricerca, raccontando da sott'acqua ai giornalisti le bellezze dei fondali. La discesa nel lago profondo 1.400 metri "procede bene e la vista dall'oblò è bellissima", ha detto Putin spiegando poi che "possiamo vedere il fondale del Baikal che è molto pulito e bellissimo". Il primo ministro ha quindi espresso la propria meraviglia per il fatto che le acque della enorme riserva idrica, situata al di sopra di un giacimento di gas naturale, sono torbide.

Leggi tutto
Prossimo articolo