Pakistan, 6 cristiani bruciati vivi in scontri con islamici

1' di lettura

Lo hanno riferito le televisioni pachistane. Tra le vittime ci sarebbero donne e bambini

Sei persone di religione cristiana sono morte negli scontri con la maggioranza musulmana a Gojra, cittadina del centro del paese. Le vittime, di cui 4 erano donne e un bambino, sono morte bruciate vive. Le tensioni fra le due comunità erano sorte dopo le voci che accusavano alcuni cristiani di aver profanato un Corano, voci poi smentite dalle autorità.

Leggi tutto
Prossimo articolo