Spagna, autobomba a Maiorca: due morti

1' di lettura

Lo ha reso noto la radio spagnola, un veicolo sarebbe saltato in aria davanti a una caserma nella citta' di Palmanova. Ieri un altro attentato sempre contro la Guardia Civil a Burgos

Almeno due agenti della Guardia Civil sarebbero morti nell’esplosione avvenuta nei pressi della caserma della Guardia Civil di Palmanova, sull’isola di Maiorca: è quanto riferisce Radio Nacional de Espana, secondo la quale vi sarebbero anche dei feriti. Una macchina imbottita di esplosivo è saltata in aria nei pressi degli uffici della caserma, sita in un complesso che ospita anche un ufficio postale e la caserma dei vigili del fuoco.

Secondo fonti della polizia un veicolo imbottito di esplosivo sarebbe saltato in aria nei pressi degli uffici della caserma: A saltare in aria - riferisce la polizia - è stato un veicolo imbottito di esplosivo. Un attentato quindi del tutto simile a quello compiuto ieri a Burgos, nel sud della Spagna, nel quale sono rimaste ferite 54 persone.

Leggi tutto
Prossimo articolo