Sarah Palin lascia incarico di governatore dell'Alaska

1' di lettura

L'ex candidata repubblicana alla vicepresidente Usa con John McCain, ha rinunciato al suo incarico di governatore, senza chiarire i suoi obiettivi futuri

Sarah Palin, l'ex candidata repubblicana alla vicepresidenza degli Stati Uniti a fianco di John McCain, ha ufficialmente lasciato domenica la sua carica di governatore dell'Alaska. In una cerimonia al Pioneer Park di Fairbanks, seconda città del più grande stato degli Stati Uniti. La Palin, 45 anni, che amava definirsi nella campagna presidenziale come un "pitbull col rossetto" ha esortato gli abitanti dell'Alaska a "resistere all'asservimento al grande governo centrale".

Leggi tutto
Prossimo articolo