Budapest, ore d'ansia per Massa. "Danni cerebrali seri"

1' di lettura

Il pilota della Ferrari è stato operato con successo per la rimozione di un frammento osseo sopra l'orbita dell'occhio sinistro dopo essere stato colpito sul casco da una molla persa dalla BrawnGP di Barrichello. E' in coma farmacologico

Ore d'ansia per Felipe Massa dopo lo spaventoso incidente in cui è rimasto coinvolto a Budapest nelle prove del Gp d'Ungheria. Il pilota della Ferrari è stato operato con successo per la rimozione di un frammento osseo sopra l'orbita dell'occhio sinistro ed è in coma farmacologico. Mentre viaggiava in rettilineo a oltre 250 km orari, è stato colpito sul casco da una molla persa dalla BrawnGP di Barrichello che lo precedeva. "Ha una frattura al cranio con danni cerebrali molto seri", ha detto il neurologo Peter Bazso dell'ospedale Aek di Budapest, dove il brasiliano e' stato operato.

Leggi tutto
Prossimo articolo