Spagna devastata dalle fiamme, morti 6 pompieri

1' di lettura

Europa colpita dal fuoco e dal maltempo. Le fiamme divorano i paesi del Mediterraneo, violenti temporali, invece, si abbattono su Austria, Polonia e Repubblica Ceca

E' deceduto il vigile del fuoco 31enne ricoverato da martedì in condizioni disperate a Barcellona, facendo salire a sei il numero dei pompieri morti negli incendi dall'inizio della settimana in Spagna. In Corsica le fiamme hanno già distrutto 3.600 ettari di foresta e cinque vigili del fuoco sono rimasti feriti. Ad Ajaccio le fiamme sono arrivate a minacciare le abitazioni. A Marsiglia circa 300 pompieri sono riusciti a domare le fiamme che hanno bruciato 1300 ettari di terreno. In Grecia torna la paura dopo il drammatico incendio che nel 2007 bruciò 270mila ettari e uccise 77 persone.

Leggi tutto