Usa, Obama: la riforma della Sanità entro l'anno

1' di lettura

Il presidente ha spiegato che "le stelle sono allineate", alludendo all'accordo politico su uno dei piani d'intervento più controversi del suo programma. I sondaggi indicano però che il suo consenso è in calo: dal 70% al 56%

"Le stelle sono allineate". Barack Obama lo ha detto per annunciare che la riforma del sistema sanitario sarà varata entro l'anno. Questione complessa, che si può riassumere in una considerazione: è una delle voci più costose del bilancio Usa. Motivo per cui resta forte l'opposizione bipartisan. Intanto giungono i primi segnali di malumore: da un sondaggio di USA Today emerge che lo straordinario consenso che lo ha sostenuto è in calo: dal 70% al momento dell'investitura si è scesi al 56%.

Leggi tutto