In Florida scatta la caccia al serpente

1' di lettura

Alcuni cacciatori di pitoni sono stati autorizzati a uccidere gli animali. I rettili erano troppi ed erano diventati pericolosi per gli abitanti

In Florida gli abitanti sono alle prese con una lotta per la sicurezza molto particolare. Quella per limitare l'infestazione dei serpenti. Il numero dei rettili liberi nelle aree naturali dello Stato, infatti, è cresciuto enormemente negli ultimi decenni, così alcuni cacciatori di pitoni professionisti sono stati autorizzati a scovare e uccidere gli animali. L'iniziativa è partita dal Parco Nazionale dell'Everglade, dove i rettili si sono riprodotti in un numero veramente eccessivo.

Leggi tutto
Prossimo articolo