Addio a Walter Cronkite, leggenda del giornalismo Usa

1' di lettura

Si è spento all'età di 92 anni Walter Cronkite, l'anchorman più famoso della tv americana. Raccontò l'allunaggio e la morte di Kennedy . "Una voce di certezza in un mondo incerto", ha detto di lui il presidente Obama

Una carriera durata sei decenni, 20 di questi, dal 1962 al 1981, spesi come anchorman del Cbs evening news, il telegiornale più seguito d'America. Col suo approccio semplice e diretto, Cronkite era conosciuto come "l'uomo di cui l'America si fidava maggiormente". Fu lui ad annunciare la morte di Kennedy, nel 1963. Fu lui a raccontare la guerra in Vietnam, fu sempre lui a seguire lo sbarco sulla luna del 1969. Cronkite si è spento all'età di 92 anni. "Così stanno le cose". Era la sua frase, quella con cui chiudeva il telegiornale. Un marchio inconfondibile. fino all'ultimo istante di vita.

Leggi tutto
Prossimo articolo