Influenza A, 50 i ragazzi contagiati in Gran Bretagna

1' di lettura

Secondo quanto riferito dal console d'Italia a Londra, Paola Cogliandro, gli studenti che si trovavano in alcuni college a Londra, Oxford, Norwich e Birmingham, stanno tutti bene

Sono una cinquantina i ragazzi italiani in vacanza-studio in Gran Bretagna, probabilmente contagiati dal virus. Secondo quanto riferito dal console d'italia a Londra Paola Cogliandro i ragazzi che si trovavano in alcuni college a Londra, Oxford, Norwich e Birmingham, stanno tutti bene. Vengono sottoposti alla procedura adottata dalle autorità mediche britanniche, e assistiti dai loro genitori. Nessun caso desterebbe preoccupazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo