Parà ucciso in Afghanistan, la salma arriva a Roma

1' di lettura

La camera ardente verrà allestita all'Ospedale militare del Celio. Poi, venerdì, i funerali a Campobasso

Arriverà domani all'aeroporto di Ciampino la salma del 25enne Alessandro Di Lisio, il parà morto in un attentato in Afghanistan. Pronta la camera ardente all'Ospedale militare del Celio. Poi, venerdì, i funerali a Campobasso. Di Lisio è il 14esimo militare morto in Afghanistan dall'inizio della missione nel 2004.

Leggi tutto