Parà ucciso, Spensieri: "Di Lisio stava facendo bene"

1' di lettura

Il Capo di Stato Maggiore dell'esercito italiano ha parlato del militare morto in Afghanistan: "Era entusiasta di vestire l'uniforme"

Il colonello Bernardino Spensieri ricorda così il militare morto in Afghanistan: "Era entusiasta di vestire l'uniforme e di svolgere la sua missione. Un ragazzo che si impegnava ed era preparato ma il caso ha voluto diversamente".

Leggi tutto