Israele, Lieberman: No ad una soluzione di pace imposta

1' di lettura

Dopo l'apertura all'Anp del premier Netanyahu, il ministro degli Esteri, oggi, ha duramente rifiutato l'accordo di pace con i palestinesi, qualora venisse imposto dalla Comunità internazionale

No a ogni soluzione di pace imposta dalla comunità internazionale. Lo ha ribadito Israele, dopo le dichiarazioni attribuite all'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, Javier Solana. "Una soluzione di pace non può venire che a seguito di negoziati diretti e non può essere imposta", ha dichiarato alla radio pubblica il ministro degli Esteri dello stato ebraico, Avigdor Lieberman. Ha risposto alle affermazioni che avrebbe pronunciato Solana due giorni fa a Londra.

Leggi tutto