G8, gli aquilani battono anche le proteste

1' di lettura

Si è svolto senza incidenti a L'Aquila il corteo dei movimenti contro il summit. Pochi gli sfollati che hanno preso parte alla manifestazione. E sono stati proprio loro a chiedere ai pochi black bloc di togliersi il passamontagna

La promessa di non creare problemi è stata mantenuta. Slogan contro il governo italiano, contro il G8 e in sostegno dei terremotati ma niente di più. L'unico momento di tensione del corteo anti-summit, cui hanno aderito circa 3mila persone, si è verificato quando gli aquilani hanno invitato i black bloc a togliere il passamontagna oppure ad andare via dalla manifestazione. Ottimo il lavoro dell'imponente dispiegamento di forze dell'ordine lungo tutto il percorso con decine di blindati e furgoni della polizia e dei carabinieri.

Guarda anche:
G8 a L'Aquila, segui la diretta
G8 a L'Aquila, tutte le foto
Tutte le notizie sul G8

Leggi tutto
Prossimo articolo