G8, dietro a ogni grande uomo c'è una... First Lady

1' di lettura

Dal già celebre tubino giallo di Michelle Obama al programma ''solitario'' di Carla Bruni Sarkozy che si è defilata dal gruppo delle altre mogli, le signore dei grandi della Terra hanno dominato la scena come gli illustri mariti

Michelle Obama con il suo tubino giallo e la doggy bag al ristorante, Carla Bruni Sarkozy vestita di bianco che si defila dal progamma ufficiale, Sarah Brown che dice basta ai piatti a base di vitello. Anche stavolta, tra chi storce il naso e chi le ha seguite passo dopo passo, le mogli dei leader si sono prese la loro scena al G8. Ognuna con il proprio stile. Inconfondibile quello della first lady americana, che ha di certo vinto la gara con le altre. Anzi con l'altra, Carla Bruni Sarkozy, l'ex modella moglie del presidente francese Nicolas, che si è fatta notare più per le sue assenze.

Leggi tutto
Prossimo articolo