Università de L'Aquila, 4,5 milioni dal Canada

1' di lettura

Il premier Harper: testimonia il legame d'amicizia tra il nostro Paese e l'Italia. Ma per gli studenti le difficoltà restano ancora molte

Il governo canadese ha stanziato quattro milioni e mezzo di dollari per contribuire alla ripresa delle attività dell'università de L'Aquila. L'annuncio lo ha fatto personalmente ieri il primo ministro Stephen Harper parlando a L'Aquila davanti alla sede della prefettura distrutta dal terremoto. Ma gli studenti aquilani devono affrontare ancora tante difficoltà legate alla vita quotidiana. Anche studiare è difficile: non hanno ancora a disposizione i libri che si trovavano nell'università del capoluogo abruzzese.

Leggi tutto