"Nessun direttorio può assicurare lo sviluppo mondiale"

1' di lettura

Sono le parole pronunciate da Giorgio Napolitano all'Aquila, alla cena ufficiale che ha offerto ai leader mondiali riuniti per il G8. Il Capo dello Stato: "Occorre riscoprire le grandi responsabilità comuni"

"Viviamo in un mondo globalizzato, come dimostra la crisi economica e finanziaria, e bisogna trarne le conseguenze. Per garantire gli scambi e anche la pace globale, non bastano intese immediate e parziali. Occorre riscoprire le grandi responsabilità comuni. Puntare alla più ampia collaborazione fra le Nazioni, alla riconciliazione e cooperazione fra civiltà. Così si può far rinascere la speranza, ha detto Napolitano all'Aquila, alla cena ufficiale che ha offerto ai leader mondiali riuniti per il G8, lodando la loro sensibilità per aver accettato di riunirsi nella zona terremotata.

Guarda anche:
G8 a L'Aquila, segui la diretta
G8 a L'Aquila, tutte le foto
Tutte le notizie sul G8

Leggi tutto
Prossimo articolo