Giornata di sangue in Iraq: almeno 40 morti

1' di lettura

Si tratta degli attacchi più sanguinosi da quando le truppe Usa si sono ritirate dalle città irachene, nel giugno scorso. Nel bilancio anche oltre 100 feriti

Almeno 40 persone sono morte e altre 100 sono rimaste ferite oggi in una serie di attentati in Iraq. Si tratta degli attacchi più sanguinosi da quando le truppe Usa si sono ritirate dalle città irachene, nel giugno scorso.

Leggi tutto