G8, Obama all'esordio strega L'Aquila

1' di lettura

Per il presidente degli Stati Uniti il summit è il primo grande appuntamento internazionale. Visita tra la macerie del capoluogo abruzzese distrutto dal terremoto: "Gran lavoro. Seguo la tragedia dal primo momento"

In camicia con le maniche arrotolate, informale ma attento, cordiale, una parola per tutti e una stretta di mano, uno ad uno, ai vigili-eroi del terremoto: "Avete fatto un gran lavoro, davvero", si congratula Barack Obama, guardandoli dritto negli occhi. Dopo i lavori della prima giornata del G8 dell'Aquila il presidente americano ha voluto visitare - accompagnato da Silvio Berlusconi - simbolo del sisma che ha devastato l'Abruzzo. In mattinata incontra a Roma con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.  

Guarda anche:
G8 a L'Aquila, segui la diretta
G8 a L'Aquila, tutte le foto
Tutte le notizie sul G8

Leggi tutto