G8, Frattini: spero Iran raccolga mano tesa

1' di lettura

"Il G8 sta rilanciando un'immagine di una terra del dolore dove i leader hanno potuto toccare con mano la sofferenza e l'orgoglio di tanti abruzzesi che vogliono ripartire". Così il ministro degli Esteri ai microfoni di SKY TG24

"Spero che l'Iran comprenda l'importanza di cogliere la mano tesa" degli Stati Uniti e della comunità internazionale sul dossier nucleare. E' l'auspicio del ministro degli Esteri Franco Frattini che ha sottolineato, tra l'altro come l'organizzazione del vertice sia stata eccellente nonostante le "ingenerose" critiche all'Italia.

Guarda anche:
G8 a L'Aquila, segui la diretta
G8 a L'Aquila, tutte le foto
Tutte le notizie sul G8

Leggi tutto
Prossimo articolo