G8, i grandi della terra sfidano le emergenze del Pianeta

1' di lettura

Parte il vertice più atteso e tormentato tra quelli finora tenuti dalla presidenza italiana. Terrorismo, economia e emergenze mondiali in primo piano. Berlusconi: "Il vertice parte sotto buoni auspici"

Un G8 a geometria variabile, come è stato definito quello de L'Aquila, dove oggi si riuniscono gli otto grandi della terra insieme ai rappresentanti dell'Unione europea. Già da domani il formato si allarga, fino ad arrivare a venerdì, nella sezione dedicata all'Africa, in cui saranno presenti quaranta delegazioni. Tanti i leader e tanti i temi da affrontare. In primo piano, oggi, l'economia globale malandata: si cercherà di capire come affrontare la crisi e come uscirne. In agenda anche le grandi crisi internazionali: dall'Iran alla Corea del Nord al Medio Oriente.

Guarda anche:
G8, scontri e arresti a Roma. LE FOTO
Manifestazioni contro il G8. Otto arresti a Roma
Guardian: Italia fuori dal G8. Frattini: una buffonata
Antichi romani, orsi polari e medaglioni gonfiabili. Le proteste più colorate contro il G8
Il G8 a L'Aquila, la zona rossa. LE FOTO

Leggi tutto
Prossimo articolo