Mubarak a Peres: il soldato israeliano Shalit sta bene

1' di lettura

Il presidente egiziano in un incontro con il suo omologo rassicura sulle condizioni di salute del soldato israeliano prigioniero di Hamas da tre anni

Il presidente egiziano Hosni Mubarak è convinto che il soldato israeliano Gilad Shalit, nelle mani di Hamas dal giugno del 2006, "stia bene". 'Credo - ha detto Mubarak in una conferenza stampa congiunta al Cairo con il presidente israeliano, Shimon Peres - che vi siano contatti e che il soldato Shalit stia bene, e spero che nel prossimo futuro, forse, e non sul lungo periodo, venga risolto il problema".

Leggi tutto
Prossimo articolo