Sarah Palin lascia l'Alaska e pensa alla Casa Bianca

1' di lettura

La governatrice ha deciso di lasciare la sua carica. Secondo gli analisti politici americani potrebbe sfidare Barack Obama alle elezioni presidenziali del 2012

La governatrice dell'Alaska Sarah Palin ha deciso di lasciare nei prossimi giorni la sua carica. La Palin, candidata repubblicana alla vice-presidenza nelle elezioni del novembre scorso, ha detto che intende trasferire i poteri al vice-governatore dell'Alaska e di non puntare a ricandidarsi nel 2010 come governatrice. La decisione potrebbe mirare a preparare la strada ad una candidatura a livello nazionale, forse per le presidenziali del 2012.

Leggi tutto