Honduras, Zelaya: tornerò a Tegucigalpa

1' di lettura

Cresce la tensione nel Paese per l'arrivo in città del presidente deposto Zelaya. Lo ha annunciato lui stesso in una intervista in cui invita il governo golpista a farsi da parte

Alla fine a confermare le voci che lo davano in arrivo a Tegucigalpa ci ha pensato lui in persona, Manuel Zelaya, il presidente deposto e costretto all'esilio in Costa Rica dall'italo honduregno Roberto Micheletti. Il Man, come lo chiamano i suoi sostenitori, è apparso in tv e in un'intervista alla rete venezuelana Telesur ha assicurato che domani sarà di nuovo in città. Zelaya ha invitato i golpisti a farsi da parte. Loro respingono le pressioni internazionali e ignorano gli avvertimenti dell'organizzazione degli stati americani.

Leggi tutto
Prossimo articolo