Amnesty contro Israele: crimini di guerra a Gaza

1' di lettura

Un lungo rapporto accusa le forze israeliane di aver ucciso centinaia di civili palestinesi disarmati e distrutto migliaia di abitazioni. Dito puntato anche contro Hamas per il lancio di razzi "in violazione del diritto umanitario"

Amnesty International contro l'Esercito israeliano e Hamas, accusati di crimini di guerra durante il conflitto di Gaza. In un rapporto pubblicato oggi, l'organizzazione internazionale afferma che dei 22 giorni del conflitto le forze israeliane hanno ucciso centinaia di civili palestinesi disarmati e distrutto migliaia di abitazioni mediante attacchi che hanno violato le leggi di guerra. Dito puntato anche contro Hamas, per il lancio di centinaia di razzi contro il sud d'Israele "in violazione del diritto umanitario"

Leggi tutto
Prossimo articolo