Roma, cittadinanza onoraria a Gilad Shalit

1' di lettura

Giornata di incontri per Noam Shalit, padre del caporale israeliano rapito tre anni fa da Hamas. La famiglia è stata ricevuta dai presidenti delle Camere

La liberazione di Gilad Shalit sia nell'agenda di pace nel Medio Oriente. Lo dice il presidente del Senato, Renato Schifani, che ha incontrato questa mattina a Palazzo Giustiniani, Noam Shalit, padre di Gilad, il soldato israeliano rapito da Hamas circa tre anni fa. "Ai danni di questo giovane si sta consumando una barbarie inumana. Per il presidente della Camera Gianfranco Fini: "Il conferimento della cittadinanza onoraria di Roma è opportuna per tenere desta l'attenzione dell'opinione pubblica sul dovere morale di fare tutto cio' che è in potere delle istituzioni per liberarlo''.

Leggi tutto