Iran, Mousavi: il governo Ahmadinejad è illegittimo

1' di lettura

Appello del leader dell'oposizione riformista sul suo sito: "Liberate i figli della rivoluzione. Il risultato delle elezioni è inaccettabile. Non si possono fare compromessi sui diritti della gente"

Il nuovo governo iraniano è "illegittimo". La denuncia è del leader dell'opposizione Mir Hossein Mousavi ed è stata affidata al suo sito. Due giorni dopo che il Consiglio dei Guardiani ha definitivamente sancito la regolarità della riconferma di Ahmadinejad, Mousavi torna a invocare la resistenza, respinge ogni compromesso e chiede alle autorità di liberare tutti "i figli della rivoluzione e di rimuovere le limitazioni sui siti web e sui giornali moderati". "È nostra storica responsabilità continuare la nostra protesta e non abbandonate i nostri sforzi per difendere i diritti della nazione".

Leggi tutto