Airbus yemenita precipitato, sta bene la sopravvissuta

1' di lettura

E' in buone condizioni la ragazza di 14 anni miracolosamente sopravvissuta all'incidente aereo nelle isole Comore. L'unica superstite della tragedia era stata ripescata dalle squadre di soccorso nelle acque dell'oceano Indiano

Una ragazza di 14 anni è l'unica sopravvissuta delle 153 persone a bordo dell'Airbus della compagnia yemenita Yemenia, precipitato al largo delle Comore. Il velivolo trasportava 142 passeggeri e 11 membri d'equipaggio. L'aereo decollato da Djibouti doveva atterrare a Moroni, capitale delle Isole Comore. Ma poco prima dell'atterraggio, il velivolo è scomparso dagli schermi. La ragazza sopravvissuta è stata ripescata dalle squadre di soccorso nelle acque dell'Oceano Indiano.

Leggi tutto
Prossimo articolo