Elezioni Argentina, sconfitto l'ex presidente Kirchner

1' di lettura

Vince il partito peronista dissidente Union-Pro con a capo Francisco de Narvaez. Il Fronte peronista per la vittoria è stato sconfitto nel distretto di Buenos Aires e nelle province di Santa Fè, Cordoba, Mendoza e Entre Rios

Sconfitta in Argentina per il partito del presidente Cristina Kirchner e suo marito Nestor, alle elezioni di medio termine per il rinnovo della metà dei 257 deputati della Camera e di un terzo dei 72 senatori. Il Fronte peronista per la vittoria è stato sconfitto nel distretto di Buenos Aires e nelle province di Santa Fè, Cordoba, Mendoza e Entre Rios. "Accettiamo i risultati, non solleviamo nessuna denuncia di frode", ha dichiarato l'ex presidente Nestor Kirchner, sconfitto per pochi punti a Buenos Aires dal rivale Francisco de Narvaez del partito peronista dissidente Union-Pro.

Leggi tutto