Iran, Ue: funzionari britannici immediatamente liberi

1' di lettura

L'Unione europea ha avvertito le autorità iraniane di mettere un freno ad arresti arbitrari e intimdazioni, altrimenti si dovranno scontrare con una risposta europea "forte e comune".

Anche i ministri degli Esteri dell'Unione Europea hanno chiesto l'immediata liberazione dei membri del personale dell'ambasciata britannica arrestati a Teheran e hanno chiesto di porre fine "all'intimidazione e persecuzione" dei dipendenti di ogni altra rappresentanza dell'Ue, altrimenti l'Iran si scontrerà con una "forte e comune risposta europea".
GUARDA LA FOTOGALLERY

Leggi anche:
Violenze Iran, la testimonianza di una donna a Teheran
Iran, Frattini a SKY TG24: bisogna ricontare le schede
Iran, la protesta corre sul web
Iran, spari sulla folla. La videogallery
Iran, il volto femminile della protesta
Iran, una notte su Twitter ad ascoltare i dissidenti
Iran, dov'è il mio voto. La fotogallery
Radio Iran, la voce di Teheran arriva da Israele

Leggi tutto
Prossimo articolo