Baghdad, attentato al mercato di Sadr City: 72 morti

1' di lettura

Un testimone ha riferito che l'esplosione è avvenuta nella parte del mercato in cui si vendono uccelli, mandando in fiamme molte bancarelle. Centosedici le persone ferite

Cinque poliziotti iracheni sono stati uccisi e altri tre sono stati feriti dall'esplosione di due ordigni a Baghdad e Falluja. Questi attentati sono stati provocati all'indomani dell'attacco a un mercato del quartiere sciita di Sadr City, a Baghdad, che ha provocato la morte di almeno 72 persone, tra le quali numerose donne e bambini. Secondo una fonte del ministero degli Interni, il conducente di un carretto a mano motorizzato imbottito di esplosivi, nascosti sotto verdura e frutta, ha fermato il suo mezzo all'ingresso del mercato degli uccelli, in un'ora di grande affollamento.

Leggi tutto