Iran, la polizia torna ad aprire il fuoco

1' di lettura

Secondo alcuni blog le milizie avrebbero ricominciato a sparare contro i manifestanti. Il Paese intanto continua ad isolarsi dalla comunità internazionale: il Ministro degli Esteri Mottaki ha confermato che non parteciperà al G8 di Trieste

Dalle scarse testimonianze che arrivano dai blog, a Teheran sono ripresi gli scontri tra milizia e manifestanti che sembravano esseresi placate in queste ultime ore e sotto i colpi dei basij giorno dopo giorno perde i pezzi anche la diplomazia. Teheren si isola sbattendo la porta in faccia all'occidente partendo da Trieste. Il Ministro degli esteri manoucher Mottaki ha confermato che non parteciperà alla Conferenza sulla sicurezza in Afghanistan e Pakistan cuore del G8 Esteri a guida italiana che partirà domani proprio a Trieste.

Leggi tutto
Prossimo articolo