Iran, "dal Web arriva solo quello che vuole Teheran"

1' di lettura

Alberto Negri, inviato de Il Sole 24 Ore, ospite di SKY TG24 Pomeriggio 'smitizza' la forza della tecnologia nella protesta in corso nel Paese degli Ayatollah: "Il regime iraniano ha investito cifre ingentissime per censurare la Rete"

"Le infomazioni che ci arrivano da Internet dall'Iran sono quelle che si vuole che ci arrivino". Così Alberto Negri, inviato de Il Sole 24 Ore, ospite di SKY TG24 Pomeriggio 'smitizza' la forza della tecnologia nella protesta in corso nel Paese degli Ayatollah. "Il regime di Teheran - spiega Negri - ha investito cifre ingentissime per sviluppare tecnologie che consentono raffinastissime forme di censura per il Web. La realtà vera, insomma, anche quella virtuale, è differente rispetto a quella che arriva da noi".

Leggi tutto