Iran, Khamenei: proroga di 5 giorni per ricorso su voto

1' di lettura

La Guida Suprema della Repubblica Islamica ha accettato la richiesta del Consiglio dei Guardiani di prorogare i termini per la presentazione di ricorsi contro il risultato delle elezioni. Lo riferisce l'emittente satellitare Al-Jazeera

L'ayatollah Ali Khamenei ha accolto la richiesta di prolungare di 5 giorni il termine ultimo per presentare i reclami dei candidati alle presidenziali dello scorso 12 giugno. Nel Paese la tensione resta alta e le autorità iraniane si sono dette pronte a dare una lezione esemplare ai manifestanti fermati nei giorni scorsi. Nella notte, tramite Twitter, è arrivata la notizia che tutti gli ospedali di Teheran sarebbero circondati dalla milizia per controllare chi entra e chi esce. Anche le ambasciate straniere, sembra, siano circondate per fermare i cittadini che cercano di trovarvi rifugio

Leggi tutto
Prossimo articolo