Afghanistan, attacco agli italiani: un parà ferito

1' di lettura

Un paracadutista della Folgore è stato colpito, in modo non grave, in uno scontro a fuoco a Bala Morgab, nell'ovest del Paese. Danneggiati 4 mezzi del nostro contingente

Un altro attacco agli italiani. Un paracadutista della Folgore del 183esimo reggimento Nembo è rimasto lievemente ferito questa mattina nella valle di Bala Murgab, nella provincia di Badghis, a circa 200 chilometri a nord di Herat, nel corso di un'importante operazione congiunta delle forze di sicurezza afghane e Isaf. Durante l'operazione, riferisce il comando di Herat, le nostre unità hanno subito un attacco. Il militare italiano è stato medicato sul posto e ha potuto proseguire l'attività.

Leggi tutto
Prossimo articolo