Ancora sangue in Iraq: autobomba fa strage a Baghdad

1' di lettura

L'ordigno è esploso in un mercato all'aperto di Husseiniya, nell'area di Shiite, 30 chilometri a nord della Capitale, causando almeno 5 morti e 22 feriti

Una bomba è esplosa in un mercato all'aperto di Husseiniya nell'area di Shiite, 30 chilometri a nord di Baghdad. L'esplosione ha ucciso cinque persone e ne ha ferite almeno 22. L'ordigno era nascosto all'interno di un sacchetto di plastica caricato a bordo di una motocicletta. Secondo alcuni testimoni, tra le vittime ci sarebbero anche donne e bambini.

Leggi tutto
Prossimo articolo