Airbus, identificati 11 dei 50 corpi recuperati

1' di lettura

Sono 10 brasiliani e una vittima di altra cittadinanza per la quale è stata avvertita l'ambasciata del Paese interessato. Le autorità brasiliane hanno reso noto che le identificazioni sono state possibili grazie al Dna e ai calchi dentali

Sono stati identificati 11 dei 50 corpi recuperati in mare dopo il disastro dell'Airbus dell'Air France precipitato sulla rotta Rio de Janeiro-Parigi nella notte tra il 31 maggio e il 1 giugno. Al momento della tragedia, a bordo dell'A-330 volavano 228 persone, tra membri dell'equipaggio e passeggeri. Sono 10 brasiliani ed una vittima di altra cittadinanza per la quale è stata avvertita l'ambasciata del Paese interessato. Le autorità brasiliane hanno reso noto che le identificazioni sono state possibili grazie al Dna e ai calchi dentali.

Tutti i servizi di SKY TG24 sulla tragedia dell'Airbus

Leggi tutto
Prossimo articolo