Gb, in migliaia a Stonehenge per il solstizio d'estate

1' di lettura

Il complesso megalitico più importante d'Inghilterra è stato invaso dai turisti, danze musica e travestimenti per festeggiare la giornata più lunga dell'anno. In Bolivia, invece, si salutava l'arrivo dell'inverno

36 mila neo hippies si sono radunati a Stonehenge per salutare il solstizio d'estate. Stonehenge si trova a 80 km da Londra, un complesso unico nel suo genere, sorto tra il 2800 ed il 1500 a.C, costituito da 60 massi disposti l'uno vicino all'altro, sormontati da un architrave in modo da formare un circolo. La leggenda racconta che il mago Merlino lo costruì in una notte trasportando le gigantesche pietre "in volo" dall'Irlanda. Tra le sacre rovine della Bolivia, invece, in migliaia tendevano le mani verso il cielo per essere beneficati dall'energia del primo sole d'inverno.

Leggi tutto